La gravina di Laterza

Gli amanti del Grand Canyon americano devono conoscere la gravina di Laterza, un’Europa sconosciuta ai più, ammantata dal fascino dei suoi colori verdi e spumeggianti di vita, immersa all’interno di un Oasi Lipu che non mancherà di lasciare incantato ogni visitatore! Profonda oltre 200 metri, la gravina si estende per 12 km in un paesaggio incontaminato e selvaggio, dal fascino penetrante.

Siamo sulle Murge dell’arco Jonico tarantino, in una zona che manderebbe in visibilio i più spericolati arrampicatori di free climbing. Insieme agli amici di VisitLaterza, intraprendo questo viaggio affascinante!

gravina di laterza

Qui siamo sopra la gravina, sul punto panoramico… non adatto ai “malati d’infinito”…

gravina di laterza 22

…al suo interno scorre ancora l’acqua, che possiamo immaginare straripante, in ere geologiche lontane…

gravina di laterza 33

… in questo panorama di bellezza abbacinante, gli amanti della natura potranno scoprire numerose specie di volatili come il capovacciaio, il falco lanario, il falco pellegrino, il corvo imperiale ed altre specie di uccelli rapaci, che qui vivono tutto l’anno…

gravina di laterza 44

…qui dentro, la roccia e gli agenti atmosferici hanno creato numerosi anfratti, grotte, pinnacoli…

gravina di laterza 55

…siamo all’interno della gravina più grande del tarantino, ma anche la seconda a livello europeo…

gravina di laterza 66

…nelle sue adiacenti foreste, scorrazzano i cinghiali, ma anche volpi, faine, e poi pipistrelli, gufi, scriccioli, in un panorama arboreo che lega queste terre a quelle balcaniche. Insieme agli amici di VisitLaterza ci scendiamo, nella gravina… ed è uno spettacolo che non si dimentica!

11257155_1630554993855486_7713504496870553722_n

Ovviamente, si richiede abbigliamento comodo, e un minimo di preparazione fisica, oltre alla voglia di camminare!

984160_1630553967188922_3880470137072605141_n

L’esperienza è ultrasensoriale, fra gli odori della gravina, le sensazioni visive, tattili… tutto cattura i sensi!

11209548_1630525927191726_2360822907219890986_n

L’aria salubre ci rimette in pace con noi stessi, inconsapevolmente frustrati ogni giorno dalla vita “normale”.

11227602_1630525777191741_3861718194906649060_n

11377093_1630555027188816_3497825615948025057_n

11390086_1630554117188907_897036276069752568_n

11390337_1630554210522231_6407596411968479207_n

Le rocce sono modellate dalla sapiente mano della Natura…

11393155_1630554353855550_4533011073649295855_n

…tuttavia, anche qui sotto si incontrano tracce… umane!

11427189_1630554000522252_2521785321450869177_n

Questa sorta di scultura ricavata a rilievo dalla parete della gravina, nessuno sa a quando risale, chi l’abbia fatta… e perché…

11393164_1630525623858423_2670365497896794675_n

…sembrerebbe una sorta di donna primordiale, dai grandi seni prominenti… ma ogni interpretazione deve essere fatta sul posto, a livello personale…

11407048_1630553847188934_4158511158889740225_n

11427211_1630525727191746_3679449633596897770_n

Laterza è terra di cripte e celle eremitiche scavate nella roccia. Una di queste fu una chiesa, poi divenuta nota come la Locanda Spagnola, che abbiamo già visto in un’altra occasione

gravina di laterza 2

…ma di luoghi di culto secolari, affrescati, ce ne sono molti…

gravina di laterza

…come si vede in questa cripta, col suo severo Cristo colto nell’atto del giudice…

gravina di laterza 3

…l’avventura, in questo suggestivo scorcio di mondo tutto pugliese, è tutta da vivere. In ogni senso!

(che ringrazia l’amico Nicola Zilio, per le foto e il suo tempo dedicatoci)

La gravina di Laterza

One comment to La gravina di Laterza

  • Francesco  says:

    Belle fotogrfie, bellissimo posto!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.