I tesori della Magna Grecia

Il Salento non cessa mai di riservare sorprese, tesori nascosti, meraviglie, di tirarle fuori dagli angoli più inaspettati, quasi inverosimili. E’ quanto verrebbe di pensare entrando nella piccola e suggestiva Cantina Moros, a Guagnano, dove, fra il profumo ineguagliabile di Negroamaro e Salice Salentino si cela un museo inaspettato.

Qui il proprietario, un uomo illuminato e di cultura, Claudio Quarta, ha allestito la sua collezione privata di meravigliosi pezzi archeologici che provengono quasi tutti dall’area tarantina della Magna Grecia. Un museo del tutto particolare, istallato in un’antica e caratteristica bottaia.

IMG_2242

Certo, a pensarci bene, non è mal pensata visto l’utilizzo che doveva avere la maggior parte di questi oggetti ai loro tempi!

IMG_2243

Vi sono reperti di tutti i tipi…

IMG_2245

Anche qualche pezzo pregiato, come vediamo sotto. Si tratta di una statuetta cicladica, proveniente dalla Grecia insulare, databile 2600 a.C.

IMG_2246

Meravigliosi i vasi e le scene dipinte…

IMG_2249

IMG_2251

IMG_2252

Anche utensili di uso quotidiano.

IMG_2253

Non manca un bel repertorio di punte di freccia, di diverse dimensioni.

IMG_2254

IMG_2255

E poi anche amuleti, e tutti in ottimo stato di conservazione.

IMG_2256

Le scene dipinte sui vasi richiamano ovviamente i miti greci e i personaggi dell’Olimpo.

tesori della magna grecia

tesori della magna grecia

tesori della magna grecia

tesori della magna grecia

tesori della magna grecia

tesori della magna grecia

tesori della magna grecia

tesori della magna grecia

Ci ha accolto Alessandra, una gentile ragazza che non mancherà di trasmettere a tutti voi la sapienza dei suoi vini e i tesori nascosti della sua cantina.

tesori della magna grecia

© Questo sito web non ha scopo di lucro, non avrà mai banner pubblicitari, perciò tutto ciò che qui compare, sopratutto le immagini, non può essere usato in altri contesti che non abbiano altro scopo se non quello gratuito di diffusione di storia, arte e cultura. Come dice la Legge Franceschini, le immagini di Beni Culturali possono essere divulgate, purché il contenitore non abbia fini commerciali, anche indirettamente.

I tesori della Magna Grecia

 

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.