Viaggio nel mondo bizantino

Dalle ceneri dell’Impero Romano e il suo olimpo pagano, nacque fresco e vitale il mondo bizantino, un impero fatto di fortezze, ma anche di chiese e cripte meravigliosamente affrescate, che copriva i Balcani e la Cappadocia, un affresco visivo che riempirà questa pagina di ogni sorta di colori! Costantinopoli divenne il fulgido centro della Cristianità, allontanandosi sempre più da Roma.

Prima di crollare, dopo oltre mille anni, sotto i cannoni dei Turchi, cedendo idealmente il ruolo di guida ortodossa della Cristianità a Mosca. Di questo lungo periodo storico è rimasta ogni sorta di documenti, opere d’arte e monumenti, alcuni dei quali li vedremo in questa rassegna, che ci permetterà di ritornare, almeno visivamente, a quei secoli lontani.

abside Chiesa di s. Stefano -Bulgaria. mondo bizantino

Qui sopra siamo davanti all’abside della Chiesa di Santo Stefano, in Bulgaria (XI-XVI secolo), ancora in splendide condizioni, nonostante i secoli.

mondo bizantino

Turchia, siamo ad Ainos-Aenos (ora Enez), presso la vecchia chiesa bizantina di Hagios Euplos.

Annunciazione della Beata Vergine Maria XII secolo. mondo bizantino

Una incantevole Annunciazione della Beata Vergine Maria. Siamo nel XII secolo.

Castle of Rentina between Rentina and Stavros, Greece. mondo bizantino

Ora siamo in Grecia, davanti alla fortezza di Rentina, situata fra Rentina e Stavros, in un paesaggio maestoso.

chiesa rupestre-bulgaria

Qui sopra siamo in Bulgaria, davanti ad un fenomeno diffusissimo in tutta questa zona: lo scavo e l’affresco di una chiesa interamente nella roccia.

Fresco from the church of St Athanasius of Mouzaki in Kastoria, Greece. XIV cen.

Il celebre miracolo di Gesù, che resuscita Lazzaro, nell’affresco della chiesa di S. Athanasius of Mouzaki in Kastoria, Grecia. Siamo nel XIV secolo.

Kato Panagia Monastery in Arta. The monastery was built in the 13th century, by Michael Doukas Comnenos, the Despot of Epirus.

Monastero Panagia ad Arta. Fu costruito nel XIII secolo, da Michael Doukas Comnenos, il despota dell’Epiro.

La Cittadella di kaliakra, vicino a kavarna, Bulgaria. mondo bizantino

La Cittadella di Kaliakra, vicino a Kavarna, in Bulgaria. Siamo nel XIV secolo.

La Domiziano cancello in hierapolis. mondo bizantino.

La porta di Domiziano, a Hierapolis (Turchia).

cavaliere di madara

(Foto di Izvora – Opera propria, GFDL, Wikipedia). Siamo in Bulgaria, davanti al famoso Cavaliere di Madara, un bassorilievo scolpito nella roccia di un altopiano nord-orientale. Rappresenta un cavaliere, scolpito a 23 metri dal suolo in una roccia alta circa 100 metri. Sta conficcando una lancia in un leone, quindi rappresenta un trionfo militare. Venne creato nel 710 d.C.

mondo bizantino

Nei pressi di questo famoso cavaliere (dichiarato fra l’altro Patrimonio Mondiale dell’Unesco) si trova questo caratteristico cimitero medievale, nel villaggio di Kalugerica, Regione Shumen, Bulgaria.

mondo bizantino

I resti della fortezza Mneakos, distretto di Kardzhali, Bulgaria.

mondo bizantino

L’arte bizantina per eccellenza, il mosaico! Qui sopra vediamo il Battesimo di Gesù, nel monastero di Hosios Loukas in Grecia, XI secolo.

mondo bizantino

Nicea (Iznik), Turchia. La porta di Costantinopoli.

mondo bizantino

Qui sopra siamo nell’ossario di un monastero, in Bulgaria (XI secolo).

mondo bizantino

Un Santo tipicamente bizantino, S.Teodoro. Kastoria, Grecia. XIV secolo.

San Teodoro Tyron di amasea XII sec

San Teodoro di Amasea era un “tyron”, un soldato (affresco del XII secolo).

San Trifone, mondo bizantino.

Qui sopra vediamo invece un San Trifone.

mondo bizantino

Ed ora siamo nella celebre regione della Cappadocia (Turchia): Monastero di Selime, valle Ihlara, la chiesa principale del complesso rupestre.

mondo bizantino

Monastero di San Giovanni Battista, Moscopole, quartiere Korcea, Albania XVI secolo.

mondo bizantino

La basilica della Dormizione della Vergine Maria, a Kalambaka, Meteora, Grecia. XI secolo.

The church of St Panteleimon in Vidin, Bulgaria. XVII cen

La chiesa di San Panteleimon a Vidin, Bulgaria. XVII secolo.

The church of St. Demetrius in Veliko Tarnovo, Bulgaria. XII cen.

La chiesa di San Demetrio a Veliko Tarnovo, Bulgaria. XII secolo.

mondo bizantino

La chiesa di San Nicola a Elena (distretto di Veliko Tarnovo), Bulgaria.

mondo bizantino

La chiesa del Cristo Salvatore a Veroia, Grecia. Affrescata nel XIV secolo da Georgios Kaliergis.

The church of the emperor Nikephoros Phokas. Cappadocia. X cen.

La chiesa dell’imperatore Niceforo Foca. Siamo di nuovo in Cappadocia. X secolo.

The monastery of St Demetrius ,near Boboshevo, Kyustendil Province, Bulgaria. XV cen

Il meraviglioso monastero di San Demetrio, nei pressi di Boboshevo, Kyustendil Province, Bulgaria. XV secolo.

mondo bizantino

Chiudiamo questa affascinante carrellata davanti alle rovine della Hagia Sophia di Enez (Turchia), risalente al XII secolo. Ideale chiusura di un mondo in cui la “Divina Sapienza” fu l’agognata ricerca di una cultura che non è mai finita col suo tempo.

Viaggio nel mondo bizantino

di Alessandro Romano (che ringrazia gli amici della pagina facebook Terra Byzantica per la gentilezza nel concederci di condividere le loro fotografie)

One comment to Viaggio nel mondo bizantino

  • Susanna Valpreda  says:

    Interessantissimo articolo. Desidererei segnalarvi inoltre il mio saggio amatoriale “Sikelia. La Sicilia orientale nel periodo bizantino” uscito da poco.

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.