La chiesa rupestre di S.Lorenzo a Lama d’Antico

Il Parco Rupestre di Lama d’Antico, a Fasano, è una delle realtà che meglio consentono al visitatore di comprendere il difficile momento storico che le genti di questa terra vissero dopo la fine dell’Impero Romano. Una serie di cause determinò l’abbandono dell’antica città di Egnazia, i suoi abitanti e quelli del circondario, si trasferirono dal mare verso l’entroterra, occupando le lame.

In questi lunghi e profondi solchi nella roccia, frutto di fiumi preistorici, si sviluppò quella che il Fonseca denominò “civiltà rupestre”, e che interessò tutta la Terra d’Otranto, da nord a sud, laddove le caratteristiche geologiche lo consentivano, con un’evidenza esemplare nel tarantino, fino al materano, e dalla parte opposta, verso la sponda fasanese.

chiesa san lorenzo lama d'antico 1

E proprio qui, in Lama d’Antico, scopriremo ora una delle chiese di questo grande villaggio rupestre, dalla pianta un pò insolita, come si può notare sopra: un piccolo ingresso introduce in uno spazio articolato dove l’architettura nella roccia e la funzione liturgica si integrano consentendo di cogliere la complessità e la ricchezza della religiosità medievale, insieme alle vivide decorazioni pittoriche, tra gli esempi più alti dell’arte fiorita negli insediamenti rupestri della Puglia.

chiesa san lorenzo lama d'antico 2

chiesa san lorenzo lama d'antico 3

chiesa san lorenzo lama d'antico 4

Fra gli affreschi più imponenti, il classico trittico che vede accanto il Cristo, la Madonna e San Giovanni Battista, “adattato” con maestria alle ondulazioni della volta di roccia…

chiesa san lorenzo lama d'antico 5

…ma tutto intorno è un tripudio di Santi!

chiesa san lorenzo lama d'antico 6

chiesa san lorenzo lama d'antico 7

Non poteva mancare un Arcangelo…

chiesa san lorenzo lama d'antico 8

chiesa san lorenzo lama d'antico 9

Qui sopra si nota il corpo aggrovigliato del drago che viene trafitto da San Giorgio…

chiesa san lorenzo lama d'antico 10

chiesa san lorenzo lama d'antico 11

Tutti gli ambienti sono da ammirare, per la perizia con la quale sono stati ricavati dal banco roccioso…

chiesa san lorenzo lama d'antico 12

chiesa san lorenzo lama d'antico 13

chiesa san lorenzo lama d'antico 15

chiesa san lorenzo lama d'antico 16

Qui sopra vediamo un’immagine davvero suggestiva, uno accanto all’altro i due “padri” del monachesimo orientale e occidentale, rispettivamente San Basilio e San Benedetto!

chiesa san lorenzo lama d'antico 17

L’iconografia di San Benedetto vestito da monaco è molto antica, in quanto a partire dal XII secolo il santo è raffigurato con le vesti di vescovo. Questo permette di datare l’affresco fra la fine dell’XI e l’inizio del XII secolo. San Basilio è invece vestito come un vescovo bizantino.

chiesa san lorenzo lama d'antico 18

chiesa san lorenzo lama d'antico 19

Al lato, scavati nella roccia anche i sedili per i pellegrini.

chiesa san lorenzo lama d'antico 20

Di particolare pregio artistico l’affresco che vede San Nicola di Myra assieme a San Pietro e San Paolo, di grande accuratezza ed espressività. Nella lista dei santi, troviamo anche Santo Stefano e Sant’Euplo.

chiesa san lorenzo lama d'antico 21

chiesa san lorenzo lama d'antico 22

Certo, la Deesis è la raffigurazione più maestosa…

chiesa san lorenzo lama d'antico 23

chiesa san lorenzo lama d'antico 24

…di fronte alla Deesis, è rimasto ancora l’altare, che emergeva direttamente dal suolo, ricavato nell’opera di scavo.

chiesa san lorenzo lama d'antico 25

chiesa san lorenzo lama d'antico 26

chiesa san lorenzo lama d'antico 27

chiesa san lorenzo lama d'antico 28

chiesa san lorenzo lama d'antico 29

Come non restare stupefatti davanti ad un’opera del genere, che ha mille anni! Passeggiare in questi ambienti, trasmette ancora in pieno il senso del sacro che pervadeva e animava tutta la comunità che insieme viveva e lavorava in questa valle nascosta, sorta sulle rovine della Egnazia Romana!

(un grazie di cuore all’amico e grande esploratore Gianluigi Vezoli per queste fotografie!)

© Questo sito web non ha scopo di lucro, non avrà mai banner pubblicitari, perciò tutto ciò che qui compare, sopratutto le immagini, non può essere usato in altri contesti che non abbiano altro scopo se non quello gratuito di diffusione di storia, arte e cultura. Come dice la Legge Franceschini, le immagini di Beni Culturali possono essere divulgate, purché il contenitore non abbia fini commerciali, anche indirettamente.

La chiesa rupestre di S.Lorenzo a Lama d’Antico

2 comments to La chiesa rupestre di S.Lorenzo a Lama d’Antico

  • CRISTINA vOLONTé  says:

    gRAZIE PER QUESTO REGALO…..FOTO SPLENDIDE!

    • salentoacolory  says:

      Grazie a te, per l’attenzione!

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.