luigi corvaglia tagged posts

Luigi Corvaglia, un uomo la sua terra

Ogni terra ha il cantore delle sue memorie, e questo è stato Luigi Corvaglia per il Salento, ma non in un senso folkloristico, bensì in quello che si inabissava alla ricerca della più profonda autenticità dei valori di questa terra e la sua gente. Vissuto nel difficile periodo fascista fu da lui indivisibile una costante tensione morale e un accorato attaccamento ai valori-faro della sua vita.

Read More

Il paesaggio e l’uomo

Il paesaggio del Salento, nonostante la forte antropizzazione del territorio, ha conservato caratteristiche che lo rendono affascinante, nel suo carattere selvaggio. L’uomo ha certamente invaso gran parte del suo skyline, ma non gli ha sottratto quel fascino millenario che attrasse qui i primi uomini migliaia di anni fa. Questa è una piccola cartolina per rendere omaggio a questa terra. 

Un vi...

Read More

Melissano, a spasso nel Salento nascosto

Melissano è un piccolo borgo non molto noto della provincia di Lecce. Relativamente giovane, come istituzione, il simbolo di questo comune è una laboriosa ape, simbolo di un’attività, quella della produzione del miele, che c...

Read More

La costa da Punta Pizzo alla Montagna Spaccata

La costa di Punta Pizzo, che risale fino a Gallipoli e la supera, è un piccolo viaggio nel cuore della bellezza. Non manca niente, per appagare una visita e una passeggiata, dai resti della Storia del territorio, alla Natura più selvaggia, al mare più bello, ai posti dove fermarsi a mangiare e ristorarsi.

Read More

Il Capo di Leuca

Finibusterre. Luigi Corvaglia, emerito filosofo salentino, ha intitolato il suo unico (e grande) romanzo in questo modo. Un’unica parola. Senza appello. La fine del mondo. Perch...

Read More