chiesa rupestre tagged posts

La cripta della Buona Nuova a Massafra

Nel cuore dell’ampio villaggio rupestre di Massafra affacciato sulla Gravina della Madonna della Scala, vicina all’omonimo santuario, la Chiesa della Madonna della Buona Nuova, o del Crocifisso, è stata parzialmente demolita nell’Ottocento.

Read More

Matera, la chiesa rupestre dell’Annunziata alla Stradella

In Contrada Granulare Graminale, nel Parco della Murgia Materana, a poca distanza dalla periferia della città di Matera, si trova la Chiesetta rupestre dell’ANNUNZIATA ALLA STRADELLA.

Read More

La cripta della Coelimanna a Supersano

Nel cuore del Salento, in territorio di Supersano, si cela un altro scrigno di arte e storia di questo territorio: la cripta della Beata Vergine di Coelimanna. Dovrebbe risalire al XIII secolo, periodo a cui sono riferibili i suoi affreschi più antichi. È una delle poche chiese rupestri non ipogee presenti in Salento, essendo stata ricavata scavando nel costone tufaceo della serra di Supersano.

Read More

La cripta della Favana a Veglie

La cripta della Favana è una delle più suggestive realtà rupestri di Terra d’Otranto, non è l’unico ipogeo del piccolo centro salentino (vedi qui) ma è senz’altro il più importante. Risale ai secoli XI-XII, nel periodo di massima fioritura di queste splendide chiese rupestri, quando la Terra d’Otranto parlava ancora greco bizantino.

Custodisce un’incantevo...

Read More

Le Grotte di Dio a Mottola: San Gregorio

A Mottola le chiamano “grotte di Dio”, e qui la manifestazione del fenomeno rupestre, del vivere e pregare in grotta, raggiungono altissime vette di arte e devozione. Siamo sulle Murge tarantine, a metà strada da Petruscio e da Casalrotto, altri due siti di notevole importanza: è qui che si trova la chiesa rupestre di San Gregorio.

Questo temp...

Read More