Viaggio nella Puglia Preistorica

Viaggio nella Puglia Preistorica è il titolo di una mostra molto interessante, promossa da Daniele Vitale e il Gruppo Archeo Brindisi. Si tiene all’interno del poderoso Bastione San Giacomo (Brindisi) e propone al visitatore un vero e proprio spaccato della Preistoria in Puglia, con una serie di ricostruzioni e pannelli illustrativi che colpiscono subito.

In questo viaggio, infatti, anche un bambino si appassionerà: una vera e propria discesa fra i meandri delle origini, nostre e del pianeta Terra.

Viaggio nella Puglia Preistorica

Il processo della fossilizzazione viene spiegato molto chiaramente, con limpidi esempi visivi.

Forte la rappresentazione qui sopra: viene riprodotta in scala la storia del pianeta come fra i piani di un grattacielo, e l’uomo compare solo… sul terrazzo!

Inoltre, c’è un’interessante sezione che ipotizza la nascita dei miti più arcaici del genere umano, delle creature più fantasiose mai uscite dalla fantasia, che, niente di più facile, sarebbero sorte dalla scoperta dei primi fossili in tempi molto antichi.

Le riproduzioni artistiche sono state create da Tony Mingolla. Un viaggio che consiglio veramente a chiunque, proprio perchè ti proietta, visivamente, in questo affascinante mondo perduto!

© Questo sito web non ha scopo di lucro, non avrà mai banner pubblicitari, perciò tutto ciò che qui compare, sopratutto le immagini, non può essere usato in altri contesti che non abbiano altro scopo se non quello gratuito di diffusione di storia, arte e cultura. Come dice la Legge Franceschini, le immagini dei Beni Culturali possono essere divulgate, purché il contenitore non abbia fini commerciali, anche indirettamente. I diritti dei beni ecclesiastici sono delle varie parrocchie, e le foto presenti in questo sito sono sempre state scattate dopo permesso verbale, e in generale sono tutte marchiate col logo di questo sito unicamente per impedire che esse finiscano scaricate (come da noi spesso scoperto) e utilizzate su altri siti o riviste a carattere commerciale. Per quanto riguarda le foto scattate in campagne e masserie abbandonate, se qualche proprietario ne riscontra qualcuna che ritiene far cancellare da questo blog (laddove non c’erano cartelli o muri che distinguessero terreno pubblico da quello privato, non ce ne siamo accorti) è pregato (come chiunque altro voglia segnalare rettifiche) di contattarci alla mail info@salentoacolory.it  

Viaggio nella Puglia Preistorica

Leave a reply

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.