pietra leccese tagged posts

La foresta urbana di Lecce

Fra i suoi scrigni più inaspettati, Lecce cela una foresta urbana, un angolo di natura colmo di misteri e di meraviglie. Ancora oggi resta un luogo sconosciuto ai più, che si nasconde oltre un cancello a strapiombo sopra una immensa e storica cava che ha fatto la storia del Barocco leccese.

Read More

Il chiostro del Seminario di Lecce

Piazza Duomo, il cuore del centro storico di Lecce, ospita l’antico Seminario, che custodisce la chiesa più nascosta del barocco leccese, piccolo capolavoro di pietra leccese che sfugge alla maggior parte dei turisti che ammirano questa città. Un chiostro seicentesco, incastonato all’interno di un suggestivo cortile quadrangolare, è abbellito dal famoso pozzo detto della Vera Ovale.

Una splendi...

Read More

La Madonna dell’Idri a Nociglia

Nociglia, splendido borgo arroccato attorno al suo castello, custodisce fra le sue meraviglie la cappella della Madonna dell’Idri, un pezzo di storia occultato dalla costruzione della moderna chiesetta (che risale ai primi del 1900), che ha inglobato la chiesa bizantina di San Nicola, risalente all’XI secolo. Entrare in questo ambiente è un’autentica sorpresa, che nessuno immaginerebbe, da fuori!

Qui, nel territor...

Read More

Pisignano e i suoi tesori nascosti

I piccoli borghi del Salento conservano ancora la capacità di sorprendere il visitatore che ci capita per la prima volta, proponendo a raffica una lunga serie di suggestioni di vario tipo. E’ il caso di Pisignano, ridente frazione di Vernole, adagiata su un territorio fertile, abitato fin dalla preistoria, come vedremo in seguito.

Il ca...

Read More