Storia di un grande amore in Terra d’Otranto

Questa è la storia di un grande amore, che ci riporta all’anno 1627, in cui la città di Cavallino era un tripudio di addobbi e canti popolari, scintillio di lame da parata e abiti sgargianti per le strade: una vera e propria scenografia teatrale accolse tutta la nobiltà di Terra d’Otranto per il matrimonio che stava per celebrarsi in pompa magna: quello tra Francesco Castromediano

e Bea...

Read More

Il mito di Enea in Salento

C’è un mito affascinante che sposa insieme Enea e il Salento, la mitologia classica con la Terra d’Otranto, un racconto poetico, quello di Virgilio, sulle cui tracce mi sono buttato, come molti, con lo spirito che ebbe Heinrich Schliemann nel XIX secolo, quando si gettò sulle tracce della città di Troia dopo aver letto l’Iliade. La mia partenza è invece il libro dell’Eneide.

C’è un passo ben precis...

Read More

Le navi di Torre dell’Orso

Il Canale d’Otranto è stato testimone per millenni del solcare di navi, da una sponda all’altra dell’Adriatico, in comunicazione con tutto il Mediterraneo. La splendida località marittima di Torre dell’Orso (Melendugno), oggi famosa e ricercata meta di bagnanti, era uno scalo naturale invidiabile, 2.500 anni fa, quando le navi approdavano sui lidi sabbiosi, senza bisogno di porti.

Questo succedeva qui, i...

Read More

Il mistero del frantoio del castello di Galatone

Durante la fase finale dei lavori di restauro del Palazzo Marchesale Belmonte Pignatelli a Galatone c’è stato il ritrovamento di una strana struttura circolare, posta all’esterno del Frantoio del Palazzo, dal lato del cortile posteriore. Sotto il banco di detriti di colmamento è cominciata a venire fuori una struttura complessa, circolare, divisa in dodici settori a mo’ di spicchi,

cope...

Read More

La chiesa-cripta Madonna della Grottella in Arneo

Sapevo dell’esistenza di una chiesa-cripta della Madonna della Grottella, in Arneo, ma non avevo ancora avuto l’opportunità di esplorare il vasto tratto di oliveto secolare che si estende fra Veglie e Porto Cesareo. Un paesaggio incantevole, che ha visto insediamenti umani dalla notte dei tempi, e poi il prosperare di grandi masserie, prima del relativo abbandono moderno.

A metà dell...

Read More