Trepuzzi nascosta, un viaggio inaspettato

copertina

Lo stemma di Trepuzzi mostra tre pozzi in bella evidenza, memoria lontana del primo insediamento agricolo che evidentemente era ben fornito di acqua. Quei tempi sono ormai lontani, era il 1190, quando re Tancredi divenne conte di Lecce e assegnò tutti i casali del suo contado al Vescovo di Lecce, che divenne anche pastore di Trepuzzi dopo la donazione.

Read More

Il Romanzo di un lungo viaggio fra terra mare e cielo

lalba-del-difensore-degli-uomini

Alessandro Romano, leccese classe 1975, è alla sua prima esperienza letteraria col romanzo intitolato “L’alba del difensore degli uomini” (AltroMondo Editore, Vicenza). Il titolo non è del tutto rivelatore del tema narrato ma l’immagine della copertina – un fotomontaggio che mostra una scogliera con sant’Antonio da Padova genuflesso spalle al mare – palesa un richiamo

Read More

Archeologia subacquea a Torre Santa Sabina

archeologia-subacquea-torre-santa-sabina-11

La penisola salentina è un paradiso per l’archeologia subacquea, vista la posizione di questo lembo di terra che, più di ogni altro, mette in comunicazione fin dall’antichità i due versanti del Mediterraneo, che qui si congiungono e fanno da ponte di culture e scambi fra popoli diversi. In questo viaggio scopriremo il fondale che si trova davanti a Torre Santa Sabina, a Carovigno.

La torre d’...

Read More

La chiesa dei Francescani Neri a Specchia

copertina

Direzione sud Salento, seguendo l’antico tragitto del cammino dei pellegrini che si dirigevano al Santuario di Leuca, sono tantissimi i luoghi dove l’appassionato di storia e d’arte dovrebbe fermarsi: uno di questi è senz’altro il complesso dei Francescani Neri, a Specchia. Si tratta di un antico luogo di culto, di origine precedente alla attuale risistemazione cinquecentesca.

Una tradizione racconta...

Read More

Masseria Ghietta, ritorno al passato

copertina

Fra gli scorci di Salento che generano le suggestioni più “western” di questo territorio, il camminatore (o cow-boy, per restare nell’ambito del paragone) che percorre la strada che da Trepuzzi porta verso Cerrate (appena a nord di Lecce), Masseria Ghietta è l’angolo perfetto per fare un tuffo nel passato di questa terra. La classica masseria-torre, costruita attorno al XVI secolo.

Faceva parte delle 16 m...

Read More