Le catacombe di Grottaferrata (Roma)

I sotterranei di Grottaferrata custodiscono un suggestivo viaggio nel tempo e nella Storia, in un luogo dove da oltre mille anni nessun uomo ha più messo piede, e l’odore dei secoli trasuda insieme all’aria rarefatta alimentando l’emozione del visitatore. Siamo in una catacomba assai speciale, in un sito che, per la sua vicinanza alla città di Tusculum,

venne forse evang...

Read More

L’epopea di Giorgio Castriota Skanderbeg

Giorgio Castriota Skanderbeg. Per mare era stato portato via bambino, dai turchi, strappato al padre Giovanni, patriota che difendeva l’Albania, rialzandosi dopo aver morso la polvere, contro un nemico troppo più forte. Giorgio fu allevato, cresciuto e istruito da turco. Divenne un grande generale dell’impero. Tuttavia, un giorno, divenuto uomo,

e inc...

Read More

Il Palazzo dei Celestini di Carmiano

I padri Celestini hanno lasciato tante opere in Salento, e non solo nel capoluogo, a testimonianza della loro presenza e laboriosità. Essi acquistarono il feudo di Carmiano nel 1448, dai baroni che avevano lo governato per circa sessant’anni. In questi anni loro avevano costruito un palazzo, in cui risiedevano. Quando i celestini s’insediarono a Carmiano,

scelsero co...

Read More

Il Museo di Scienze Naturali “Galilei-Costa” di Lecce

Lecce custodisce fra i suoi musei cittadini lo scrigno dello storico Istituto Galilei-Costa, opera dello scienziato salentino Cosimo De Giorgi (1842-1922), la cui opera è stata poi ultimata dal suo altrettanto insigne successore, lo scienziato Liborio Salomi (1882-1952). Raccoglie collezioni e testimonianze di fauna, flora, minerali, fossili ed ossa provenienti soprattutto dal territorio salentino

Read More

Sternatia rupestre, cripte e memorie

La Sternatia rupestre è protagonista di questo piccolo viaggio fotografico, testimonianza dell’anima bizantina di quest’area, facente parte dell’isola ellenofona oggi nota come Grecìa Salentina, e che comprende il cuore della piccola penisola del Salento. Allo sviluppo della città contribuì anche un importante centro di cultura gestito dall’Abbazia di San Zaccaria,

sede di copiatura e rip...

Read More