torre tagged posts

I graffiti nascosti di Belloluogo

Di graffiti nascosti sono certo che sono ancora colme le contrade del Salento, un territorio talmente ricco di storia che per forza di cose chissà cosa cela ancora ai nostri occhi. Questi scoperti però dal Gruppo Speleologico Leccese ‘Ndronico nel 1994 restano però ancora sconosciuti alla stragrande maggioranza dei salentini, anche per la loro l’attuale inaccessibilità.

Il Gruppo S...

Read More

Salignano, la torre contro i Turchi

Salignano, piccolo borgo posto sulla strada appena prima di giungere a Leuca, conserva l’ennesima traccia di fortificazioni e opere di difesa volute dalla popolazione locale nel periodo cruciale delle incursioni turche in Salento (secoli XV-XVI). Qui, infatti, situata nel nucleo più antico del borgo, si erge questa poderosa torre di difesa, costruita in carparo locale.

Secon...

Read More

Vernole, una Torre contro Maometto

Il territorio di Vernole era quello più esposto agli assalti Turchi dei secoli XVI-XVII, quando quei predoni giungevano sulle coste salentine per depredare ogni cosa possibile: nella zona è facile trovare epigrafi scritte in un tono col coltello fra i denti, dalla gente che qui viveva, come ad Acquarica, dove compare la scritta: “Se anche gli accampamenti circonderanno questa casa, il mio cuore non tremerà”.

A Vernole, ...

Read More

Celsorizzo, il Medioevo sulla strada per Leuca

Percorrendo la statale che da Gallipoli scende verso il tacco d’Italia, Leuca, lo sguardo non può evitare la svettante torre di Celsorizzo, che sovrasta lo splendido borgo di Acquarica del Capo, e ne sorveglia la piccola altura, da cui si scorge il vasto panorama che caratterizza questo antico lembo delle Serre Salentine, abitate dalle genti fin da epoche remote, pure in periodi di scorrerie.

Quest...

Read More

Il Parco dell’isola S.Andrea e Punta Pizzo a Gallipoli

Lungo la meravigliosa costa di Gallipoli, perla nella perla è incastonato il Parco Naturale Regionale “Isola di Sant’Andrea e litorale di Punta Pizzo”, uno scrigno che nessun turista può lasciarsi sfuggire! L’area protetta è stata istituita nel 2006 ed ingloba l’isola di S. Andrea, che sorge su una superficie calcarea piatta ad una altezza media di circa 2 metri sul livello del mare.

Il suo profilo re...

Read More