tomba tagged posts

Alla scoperta della Cattedrale di Siviglia

La Cattedrale di Santa Maria della Sede di Siviglia è uno dei più sontuosi e celeberrimi monumenti del Medioevo Europeo, la più grande cattedrale gotica del mondo, che in pieno Rinascimento superò per dimensioni la Basilica di santa Sofia a Costantinopoli, per un millennio la chiesa più grande del mondo! Un edificio dei record, insomma, che ancora oggi detiene orgogliosamente!

Read More

I segreti del bosco Li Veli a Cellino San Marco

I boschi nascondono sempre qualcosa, fra la loro quiete ed il silenzio, chissà quanto avrebbero da raccontarci, sulla storia delle comunità di questa terra. Qualche volta, il caso, squarcia il velo sui loro segreti, come nel caso del bosco di Cellino San Marco (Brindisi), attraversato durante l’era fascista dalla costruzione dell’Acquedotto, che cominciò a rivelare la presenza di antichi cimiteri.

Con l’aiuto...

Read More

L’Idoletto di Arnesano

ENGLISH-ITALIAN VERSION. La Valle della Cupa, la grande depressione alluvionale del Salento centrale, ha restituito nel 1968 la più antica scultura in pietra del Salento: il cosiddetto Idoletto di Arnesano. Presso l’attuale Comune, in località Riesci, già Cosimo De Giorgi aveva individuato alla fine del 1800 l’esistenza di un villaggio del Neolitico,

catalogando...

Read More

Rudiae, gli scorci nascosti

I recenti ed importanti scavi archeologici stanno restituendo all’umanità l’anfiteatro della città di Rudiae, antichissimo centro abitato già nel IX secolo a.C. Tuttavia, osservando le campagne proprio all’uscita di Lecce, tagliate in due dalla superstrada che porta a Gallipoli, si possono ritrovare alcuni scorci di questa fondamentale città messapica che sono completamente abbandonati agli sterpi.

Rusce era un gran...

Read More

L’Ipogeo Palmieri di Lecce

Emblematico esempio di arte e architettura della Lecce messapica di 2400 anni fa, l’Ipogeo Palmieri è un luogo che ha pochi paragoni nella città barocca, adorna di vestigia romane, ma di cui poco è rimasto del primitivo insediamento indigeno. Per questo, dunque, la discesa in questo luogo magico, posto a diversi metri sottoterra, ha il sapore di qualcosa di unico.

Custo...

Read More