mediterraneo tagged posts

Piri Reis, dal Salento ai confini del mondo

Piri Reìs è un personaggio assai interessante della storia e della marineria. Nato a Gallipoli (Turchia, fra il 1465 e il 1470, morto poi in Egitto nel 1553), era il nipote dell’ammiraglio Turco Kemal Reis, ed egli stesso divenne capitano navale. E’ noto sopratutto per essere l’autore di un “Libro del mare”, un portolano del Mediterraneo che ha disegnato preziosissime mappe.

Entrò nella marina ottomana n...

Read More

Grotta Porcinara, sulle rotte del Mediterraneo antico

L’antico mar Mediterraneo aveva molti approdi “sacri”, per le genti, uno di questi era la grotta Porcinara, posta a “Finibusterre”, all’estremità meridionale della penisola salentina. Chi veniva da est, ma anche chi partiva dai liti italici, dovevano passare da qui, dove sorgeva un tempio dedicato al dio messapico Zis Batas, nume tutelare della navigazione.

In un tempo in cui la vita stessa p...

Read More

Cipro, viaggio nell’isola di Afrodite

C’è un’isola, nel Mediterraneo, che più di ogni altra forse racchiude il fascino della Storia, dell’avvicendarsi delle civiltà, delle vette dell’ingegno umano ma anche del suo decadimento, dei Miti e dell’amore, ma anche della guerra e della morte: Cipro! Posta sul versante orientale di questo grande e fondamentale braccio di mare che fu culla di tre continenti, è un viaggio nell’umanità.

Qui nacque la dea dell’Amore e dell...

Read More

L’Anfiteatro Romano di Lecce

La Lecce Romana è una città ricchissima di sorprese per tutti gli amanti di quel grandioso periodo storico scritto da Roma nel Mediterraneo: qui si trovano vistose tracce di questo passato, un teatro, un anfiteatro, anzi, ben due, perché a 3 km da Lupiae (il nome romano di Lecce) c’era Rudiae, la patria di Quinto Ennio, coronata da un altro anfiteatro che sta tornando alla luce.

Quell...

Read More

Chi semina utopia raccoglie realtà: un sogno mediterraneo

Semine, cene, dialoghi. L’amore per la terra sarà declinato in chiavi diverse e in luoghi differenti, in un week end salentino di autunno (sabato 24 e domenica 25 ottobre 2015): nei campi, sulla tavola, tramite le pagine di un libro. Torna, per la sua terza edizione, “Chi semina utopia raccoglie realtà“, la pratica legata alla semina collettiva di antiche varietà di cereali e alla consapevolezza di un pensiero mediterraneo.

Quest’anno, raddo...

Read More