iscrizioni tagged posts

Le iscrizioni della Casarano post-Unitaria

La tumultuosa storia post-Unitaria della nostra Nazione ha lasciato tracce ancora ben visibili per tutto il paese. Anche nelle sue regioni marginali, geograficamente, come il Salento. E proprio nel basso Salento, infatti, a Casarano, sono state riportate all’attenzione alcune iscrizioni molto interessanti, perché restituiscono il clima che si viveva in quegli anni.

La sc...

Read More

Solcando l’Os Vadi verso il Salento

Per gli antichi Greci che navigavano verso la Messapia, la “terra fra due mari”, l’odierno Salento, il passaggio obbligato era il temuto Os Vadi (“bocca dello stretto”), il canale d’Otranto, tristemente famoso per il repentino cambio delle correnti, l’incubo per i pure impavidi navigatori di quel Mediterraneo mitico e leggendario di 2500 anni fa.

In certi giorni quel passaggio è ben visi...

Read More

La Grotta della Poesia a Roca Vecchia

Luogo simbolo del Salento ancestrale, crocevia di genti, popoli, culture diverse, che nei millenni l’hanno visitata con le loro imbarcazioni, la Grotta della Poesia (presso Roca vecchia, incantevole sito della marina di Melendugno) è uno di quegli angoli di questa terra che ne racchiude il senso più autentico, come sito d’incontro e luogo di culto, dove ancora oggi sono racchiuse le “voci” del passato.

Nel libro III dell’Enei...

Read More

Le iscrizioni bizantine di Belloluogo

La Torre di Belloluogo a Lecce rappresenta un periodo generalmente ben definito della storia di questa città, collegato agli Angioini e all’epopea della famiglia Orsini-D’Enghien. Tuttavia la caratteristica torre cilindrica che svetta in queste amene campagne circondate ormai dal progresso non fu il primo insediamento di questo sito. 

Questa zona...

Read More

I graffiti di Cerrate

La meravigliosa chiesa di Cerrate non cessa mai di stupire il visitatore, neanche all’ennesimo ritorno. C’è sempre qualcosa su cui non ci si è soffermati, particolari che vengono fuori inaspettati. E’ il caso dei graffiti, nascosti sopra i muri, ad uno sguardo veloce.

Osserviamone qual...

Read More