dromos tagged posts

Il Dolmen dei segreti

Conservano caratteristiche a sé stanti, i Dolmen del Salento, ma ce n’è uno, piuttosto isolato, nascosto sul bordo di una via sterrata lontana dalla strada che da Palmariggi giunge a Minervino, che presenta notevoli spunti di interesse. E’ il Dolmen Ore, situato in agro di Giuggianello. Non tanto per le sue dimensioni, quanto per il contesto ambientale su cui è stato eretto.

E’ alto cir...

Read More

Enigmatiche costruzioni a tholos nel Salento

Siamo tra le contrade più nascoste di questa terra. Lontani dalle vie principali, in luoghi difficilmente accessibili. Angoli di un Salento nascosto, suggestivo ed enigmatico. Qui si fanno gli incontri più inaspettati, per il cercatore più irriducibile di segni della Storia. Fra le più antiche costruzioni umane sono le cosiddette tholos, una parola che deriva dal greco e sta a significare “cupola”. Le prime Tholos conosciute sono quelle dell’Età del Bronzo, e servivano alla deposizione di qualche personaggio particolarmente importante. Un monumento funerario, dunque, una tomba. E si costruiva generalmente in due modi: completamente sottoterra, oppure in alzato, erigendo grandi blocchi megalitici. Qui nel Salento ce ne sono diverse. Le più particolari ci sembrano le seguenti...

Read More