colonne tagged posts

La casa di Virgilio a Brindisi

“Mantua me genuit, Calabri rapuere, tenet nunc Parthenope: cecini pascua, rura, duces”. E’ il commiato del grande poeta latino Virgilio: “Nacqui a Mantova, il Salento mi rapì alla vita, Napoli accoglie ora le mie spoglie: fui il cantore dei pascoli, dei campi, degli eroi”. Certamente un uomo mite, i cui tratti si riversano anche nel suo protagonista dell’Eneide, che fa sbarcare nel Salento dopo la caduta di Troia: Enea.

Brindisi fu...

Read More

Porto Cesareo fra mare e archeologia

Porto Cesareo… sulla melodia del canto ammaliante della sirena a due code, emblema araldico della Caesarea Communitas, scende il tramonto sul mare, mentre il carro infuocato del sole, trainato da quattro cavalli alati, scompare dietro le montagne della Calabria per raggiungere il giardino delle Esperidi. Ai confini del mondo, conosciuto dai Greci,

il di...

Read More

La grande avventura della scoperta e della conoscenza del Salento la si raggiunge anche laddove non tutti possono arrivare, il suo mondo subacqueo. E’ un viaggio che promette meraviglie e può soddisfare ogni tipo di amatore, dall’appassionato archeologo al ricercatore biologico, al semplice amante della Natura. Personalmente in questo viaggio mi sono fatto aiutare dai miei amici, provetti fotografi subacquei, perché anche chi è abituato a lavorare con l’obiettivo, sott’acqua deve ricominciare da zero (e prima o poi lo farò!). Diego De Pandis è il mi...

Read More

Brindisi, astro di Messapia e di Roma

Raramente una città è stata così amata dalla natura e dalla sua posizione ambientale come Brindisi, rintanata all’interno del suo incredibile porto naturale, che già in antichità, Strabone chiamava “testa di cervo”, Brun, toponimo che restò marchiato a fuoco nella storia di questo storico Comune. Le origini di Bri...

Read More