Cookie Consent by Free Privacy Policy Generator website salentoacolory

Ginosa, antico borgo sulla gravina

Posta sin dalla sua nascita in una località strategica per il traffico viario nel circondario, Ginosa (siamo in provincia di (Taranto) si affaccia su una fascinosa gravina. Diversi sono i pareri sull’etimologia del suo nome. In origine Genusia, si ritiene sia stata fondata dagli abitanti provenienti da Genusium, l’odierna Cnosso (Creta). Altri fanno risalire il suo nome alle genti provenienti dall’Illiria, dove scorre il fiume Genusus.

L’ipotesi più dif...

Read More

Idrusa racconta Maria Corti

Nel ventennale della sua scomparsa, il Salento ricorda Maria Corti, grande figura di donna e studiosa. Un lungo viaggio l’ha unita alla Terra d’Otranto, nella cui luce e l’antica storia ha trovato le parole per creare uno dei suoi personaggi più memorabili: Idrusa, la donna otrantina testimone della celebre presa di Otranto da parte dei Turchi nel 1480.

C’è voluta un’alt...

Read More

Andrano, un borgo nel nome dell’Apostolo

Andrano. Siamo nel versante sud-orientale della provincia di Lecce, per scoprire un borgo antico, affacciato sul mare con la sua piccola marina, assieme alla sua frazione Castiglione d’Otranto.

Il su...

Read More

Il Parco dei Mulini a San Quirico d’Orcia

Il parco naturale dei Mulini, area naturale protetta situata a Bagno Vignoni, nel comune di San Quirico d’Orcia, è uno dei luoghi più interessanti del circondario di Siena.

Il bo...

Read More

Dolmen, menhir e specchie del Salento

Il paesaggio più ancestrale del Salento è quello che si riscontra ancora oggi, nelle campagne più isolate come nel cuore dei centri storici: quello costituito da dolmen, menhir e specchie.

Read More