Category Tra Musei e Parchi Archeologici

Il Museo Archeologico di Francavilla Fontana

Il M.A.F.F. – Museo Archeologico di Francavilla Fontana è il nuovo importantissimo scrigno della Storia di terra d’Otranto, un moderno contenitore attrezzato con interessanti ricostruzioni tridimensionali di luoghi, monumenti e scenari, ricostruiti con l’ausilio di esperti ed archeologi che in questo modo invitano a partecipare alla visita in modo coinvolgente.

Ho visto infatti ...

Read More

Sombrino, nella valle verde di Supersano

Siamo ai piedi della collina di Supersano, presso il casale di San Giacomo di Sombrino, un luogo abitato dalla preistoria fino al XVI secolo. L’insediamento infatti reca importanti tracce archeologiche che vanno dal Paleolitico superiore all’età dei metalli, un villaggio neolitico, resti d’epoca romana e tombe medievali. Ci troviamo proprio nel cuore del Salento.

Uno snodo fondame...

Read More

Giovannella, come un nuraghe in Terra d’Otranto

Somiglia molto a un nuraghe, specchia Giovannella, un grande monumento messapico situato nelle campagne di Francavilla Fontana, per dimensioni e forme massicce e potenti, che certamente ai suoi tempi dovevano presentarsi al massimo splendore già da lontano. Da anni cercavo di localizzare questo sito, per appagare la mia curiosità.

Read More

Il Museo Archeologico di Carpignano Salentino

Il Museo Archeologico di Carpignano Salentino, in Grecìa Salentina, all’interno del Palazzo Duca Ghezzi, è un prezioso scrigno che custodisce una fetta importante della memoria storica del Salento. Esso raccoglie i risultati delle attività archeologiche del territorio: il suo racconto ci parla di una storia di oltre 6000 anni, che ha inizio con le ceramiche neolitiche

dell’...

Read More

Il Museo di Scienze Naturali “Galilei-Costa” di Lecce

Lecce custodisce fra i suoi musei cittadini lo scrigno dello storico Istituto Galilei-Costa, opera dello scienziato salentino Cosimo De Giorgi (1842-1922), la cui opera è stata poi ultimata dal suo altrettanto insigne successore, lo scienziato Liborio Salomi (1882-1952). Raccoglie collezioni e testimonianze di fauna, flora, minerali, fossili ed ossa provenienti soprattutto dal territorio salentino

Read More