valle dell’idro tagged posts

Alla ricerca delle cripte nascoste sull’Idro

L’incantevole Valle dell’Idro continua a rivelare cripte nascoste, a testimonianza della grande importanza storica che questo luogo affascinante ha avuto per chissà quanto tempo. Anche questa volta, la segnalazione è dell’amico Raffaele Santo, infaticabile esploratore di questo territorio.

Non siamo lontani...

Read More

Nella grotta dei graffiti nella Valle dell’Idro

La Valle dell’Idro è un piccolo mondo antropizzato che ha mantenuto quasi miracolosamente ambienti rupestri intatti e ricolmi di graffiti, che molto trasmettono ma anche nascondono, agli occhi del viandante moderno, in questa affascinante vallata. Un tempo erano ben diversi i pellegrini che la attraversavano, ed è difficile osservarla con gli occhi di allora, ma è un’esperienza da vivere.

Questo scor...

Read More

Sul sentiero della milogna

Sul sentiero della Milogna. Pomeriggio inoltrato e mi sto dirigendo nella valle dell’Idro. Una siepe continua di quercia spinosa limita la strada asfaltata alla mia sinistra. Un solo varco si apre e lì ho visto entrare, tagliandomi la strada, una volpe e un tasso. Decido di cercare le loro tane e imbocco uno sterrato che entra nell’oliveto. Le trovo in un avvallamento, vicino a un vecchio carrubo.

Nel fondo a...

Read More

Uggiano rupestre, le cripte nascoste

Lasciando la via che unisce Otranto a Uggiano, in direzione di Casamassella, facendo attenzione si possono notare lungo la parete rocciosa che costeggia la strada diverse cavità scavate dall’uomo, paesaggio tipico di tutta questa zona, che va appunto dal territorio comunale di Uggiano La Chiesa (con la frazione Casamassella) fino a Otranto, attraverso la Valle dell’Idro e delle Memorie.

Questa zona...

Read More

Le grotte nascoste della Valle dell’Idro

E’ forse la vallata più suggestiva del Salento meridionale, ha visto la civiltà evolversi fin da tempi remoti, e nelle sue grotte nascoste continuare a lottare per la vita attraverso secoli difficili, di invasioni, incursioni ed anche malattie legate alla stessa presenza della sua acqua. La Valle dell’Idro, un tempo un fiume, oggi poco più di un torrentello che si dirige verso Otranto, parla ancora al suo visitatore.

Nonostante ...

Read More