pagghiare tagged posts

Memorie dalle campagne salentine

Questo viaggio alla scoperta delle memorie dalle campagne salentine, che mi concedo felice come un bimbo un giorno alla settimana, è iniziato da una segnalazione, che come al solito contribuisce a stilare la mia tabella di marcia. La “soffiata” mi è giunta da un amico di Facebook, Salvatore Casaluce, il quale mi ha inviato questa immagine,

ripresa dal...

Read More

Il paesaggio e l’uomo

Il paesaggio del Salento, nonostante la forte antropizzazione del territorio, ha conservato caratteristiche che lo rendono affascinante, nel suo carattere selvaggio. L’uomo ha certamente invaso gran parte del suo skyline, ma non gli ha sottratto quel fascino millenario che attrasse qui i primi uomini migliaia di anni fa. Questa è una piccola cartolina per rendere omaggio a questa terra. 

Un vi...

Read More

Fra pagghiare trulli e liame

Pagghiare trulli e liame rappresentano la più singolare esperienza dell’architettura rurale del Salento. Radicata da secoli nei campi di questa terra, ha prodotto queste semplici e bellissime costruzioni, note ormai in tutto il mondo. Nate dall’ingegno di semplici contadini, dalla fatica di dover liberare comunque il terreno dalle pietre, di dover trovare un riparo, dall’acqua o dal sole implacabile, riempiono le nostre campagne con il loro affascinante silenzio, ricco di storia minima, e odore di umido, mescolato a quello della terra e degli olivi. Facciamo un viagg...

Read More

Simboli misteriosi, figure e graffiti

I simboli misteriosi della Grotta dei Cervi di Porto Badisco non sono molto “amati” dagli studiosi. Personalmente credo sia unicamente per via della complessità delle figure e dei simboli riprodotti sulle sue pareti. Troppo arduo cavarne un significato definitivo, troppo complesso tracciare una traduzione di quella serie sterminata di pitture misteriose. Tuttavia, il Salento intero è un enorme contenitore, una galleria sterminata di simboli misteriosi, figure, graffiti, disseminati dappertutto, fra chiese, palazzi, case, pagghiare, torri e quant’altro. Tra sacro e profano, senza apparente criterio. E’ un vero e proprio viaggio. Ed un breve catalogo di tutto questo cercheremo di metterlo insieme in questa pagina...

Read More

Masserie del Salento

In principio era solo una striscia di terra fra due mari. Poi, i naviganti vi approdarono. L’amarono. Si fermarono. E quelli che non restarono, la portarono con sé. E dal sale del mare da cui ripartirono, le diedero quel nome che le restò per i secoli: Salento. Chi s...

Read More