lizzanello tagged posts

Il frantoio dove “Dio ti guarda”

Il mio personale censimento dei frantoi salentini è giunto con questa visita al numero 134 (vedi) e stavolta la discesa nel suo sottosuolo mi ha portato davanti al nome di Dio inciso sulle sue pareti, dal “capitano” di questa nave sotterranea, come era immaginata dai frantoiani-marinai che vi lavoravano. Un pensiero che non ho mai riscontrato altrove, ma che certo doveva essere ricorrente fra le persone che qui svolgevano un lavoro durissimo per 6 mesi l’anno.

Il frantoio si tr...

Read More

Viaggio nella Valle della Cupa

E’ nota universalmente come “Cupa”. Una valle del tutto particolare, una sorta di depressione carsica, in cui l’altezza del suolo scende sensibilmente rispetto alle aree circostanti, fino a stabilizzarsi fra i 31 metri di Carmiano e i 49 di Lecce sul livello del mare. Popolata da tempi ances...

Read More