Viaggio fra gli insediamenti rupestri baresi

La distribuzione degli insediamenti rupestri ed ipogei nel territorio di Bari è legata sia alla presenza di un’adatta conformazione geologica: lame (pareti e argini di fiumi) e substrati calcarenitici, che si sviluppano a sorta di ventaglio dalla Murgia fino alla città, sia alla presenza di importanti vie di comunicazione.

La da...

Read More

Salignano, la torre contro i Turchi

Salignano, piccolo borgo posto sulla strada appena prima di giungere a Leuca, conserva l’ennesima traccia di fortificazioni e opere di difesa volute dalla popolazione locale nel periodo cruciale delle incursioni turche in Salento (secoli XV-XVI). Qui, infatti, situata nel nucleo più antico del borgo, si erge questa poderosa torre di difesa, costruita in carparo locale.

Secon...

Read More

Pompei, viaggio nella città di Eros

Pompei, la meravigliosa città Romana catturata per sempre dall’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. è una continua meraviglia, un viaggio indietro nel tempo come non si può fare in nessun’altra parte al mondo, per chi voglia “vedere” la vita quotidiana dei nostri antenati di duemila anni fa: una comunità svelata nella sua intimità, nei suoi vizi, nel suo amore per Eros!

Il figlio di Afrodite, ...

Read More

La casa-torre nascosta nel bosco

Mi era giunta voce di una casa-torre nascosta nel bosco fuori Uggiano, nell’entroterra di Otranto, caratterizzata da un’epigrafe in latino, e per un cercatore di graffiti come me quel pensiero divenne dolcemente ossessivo, fino a quando poté divenire azione, grazie ad un’amica del posto, Ada Cancelli, che mi ha aiutato a localizzarla in una paziente impresa.

Probabilmente, in...

Read More

Come un pellegrino fra i campi dell’antico Salento

Sentirsi un pellegrino di qualche secolo fa, viandante, a piedi, fra gli sparuti casali, le masserie del Salento post medievale, lontani dalle strade asfaltate coi loro rumori e rigenerare la mente con un salutare silenzio, è un’esperienza che si può ancora vivere in certe contrade salentine. Mi è capitato presso Galatone, incontrando “lu Cristu di Tabelluccio“.

Così chiamano in ...

Read More