Category Tra Musei e Parchi Archeologici

Il Museo Archeologico di Muro Leccese

Il Museo Archeologico di Muro Leccese ha raggiunto una tale bellezza espositiva ed un’esauriente esposizione narrativa che lo rende uno dei contenitori più importanti del panorama salentino, cosa non facile da ottenere, in un territorio come il suo, talmente ricco di sfaccettature e periodi storici diversi fra loro, che si alternano e si danno il cambio in un entusiasmante galoppata nei secoli.

La nu...

Read More

Il Museo Diocesano di Nardò

Anche la città di Nardò offre al mondo il suo Museo Diocesano, uno scrigno incantevole ricchissimo di arte e storia, ora a disposizione di appassionati, studiosi e turisti, nel cuore del centro storico del centro neretino. L’inaugurazione si è tenuta il 7 giugno 2017, ed alla concelebrazione Eucaristica era presente S.E. Mons. Rino Fisichella (presidente del Pontificio

Consi...

Read More

Lecce, le mura urbiche e la strada romana

Lo spettacolo maestoso delle mura urbiche di Lecce, proprio all’ingresso della città provenendo da Brindisi, erano già da principio un colpo d’occhio di grande impatto, oggi, così come erano 500 anni fa. Ma lo scavo archeologico condotto grazie all’Università del Salento, la Soprintendenza e il Comune, ha rivelato in questi giorni il fossato, che cingeva le mura volute dall’imperatore Carlo V,

e sopratutto una strada...

Read More

Il Museo del Mare di Gallipoli

Il Museo del Mare è un’altra delle tante perle di Gallipoli, il simbolo della simbiosi fra una città e l’ambiente che la circonda, che l’ha sostenuta e accompagnata nel corso della sua storia. Frutto di anni di lavoro e di un’inesauribile passione per il mondo naturale da parte del suo fondatore, il prof. Giorgio Cataldini, il museo e’ stato inaugurato a novembre del 2012.

Le collezioni, c...
Read More

La Motta Normanna di Supersano

La Motta era la trovata con cui i Normanni, conquistatori d’Inghilterra e dell’Italia meridionale, poterono cominciare a controllare i territori che avevano acquisito: una collina artificiale, alzata con pietre e terrapieno, in cima alla quale costruivano un fortino in legno. Un’espediente, posizionato oculatamente in posizioni strategiche, che consentiva loro di tenere sotto controllo

le vie di comunic...

Read More