Category Tra i sentieri d’Italia

Aquileia, fra Impero Romano e Medioevo

La città di AQUILEIA fu fondata nel 181 a.C. come colonia per sbarrare la strada ai barbari che minacciavano i confini orientali dell’Italia. Essa fu la base militare per le campagne dei Romani contro gli Istri, i Carni e per l’espansione dell’impero verso il Danubio. La città acquisì fama con l’avvento del Cristianesimo, predicato dall’apostolo san Marco, e il sacrificio di una serie di vescovi, diaconi e presbiteri che subirono il martirio.

LA BASILICA PATRIARCALE DI SA...

Read More

Sardegna, le tombe di Monte Sirai

Monte Sirai è un sito archeologico nei pressi di Carbonia, nella provincia del Sud Sardegna è una celebre altura edificata dai Fenici di Tiro (provenienti da Sulci, l’odierna Sant’Antioco) e ha referenti nell’assiro Ṣuru, fenicio Ṣr, ebraico Ṣôr il cui significato è “roccia” o “scoglio” da cui il nome “Tiro”.

Il sito, data la sua posizione eccellente nel territo...

Read More

Verona, nella città di Emilio Salgari

Verona, antica città, abitata da sempre e ininterrottamente per migliaia di anni, tanto da meritare oggi di essere inserita nell’elenco dei Patrimoni Mondiali dell’Umanità, è la protagonista di questo mio viaggio e del seguente foto-racconto.

L’area su c...

Read More

Santa Severina, Calabria da scoprire

Santa Severina, piccolo borgo incantato di una Calabria tutta da amare e da scoprire, è il nostro viaggio fuori i confini del Salento, in questa occasione. “C’è una città turrita nelle terre calabresi, di non oscuro nome, là dove scorre l’onda del nebbioso Neto, posta sull’alto di un monte, su rupi rocciose, e meglio di ogni altra cinta da lunga cerchia difensiva”.

Così ne scrive Gian Teseo Cas...

Read More

Il Museo Archeologico di Napoli: i Romani

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli è uno storico ente museale, tra i più importanti della città. Vantando il più ricco e pregevole patrimonio di opere d’arte e manufatti di interesse archeologico in Italia, è considerato uno dei più importanti musei archeologici al mondo per quanto riguarda la storia dell’epoca romana. Ha una superficie espositiva di 12.650 metri quadrati.

The Nationa...

Read More